Gli ordini ricevuti dal 03/08/2018 al 26/08/2018 verranno evasi a partire dal 27/08/2018

Digita la parola chiave e avvia la ricerca

Fare la pulizia del viso in casa con prodotti naturali: 9 gesti per un viso pulito e luminoso

Luminosità del viso, colorito uniforme e pelle perfetta: non è un sogno ma un traguardo che è possibile raggiungere trattando la pelle con adeguato rispetto e purificandola con una pulizia del viso periodica da fare in casa con prodotti naturali.

Perché fare la pulizia del viso?

Detergere e purificare il viso è un rituale importantissimo perché la pelle soffre gli sbalzi di temperatura; inoltre, su di essa si accumulano impurità e smog che ne ostruiscono la capacità di respirare, provocando secchezza, arrossamenti, colorito spento e grigiastro.

Infine, è fondamentale anche per eliminare brufoli, punti neri e cellule morte, rigenerando il viso che, in questo modo, acquista un aspetto molto più sano.

Quando fare la pulizia del viso

La periodicità della pulizia del viso dipende dal tipo di pelle: una pelle normale ne ha necessità 2-3 volte l’anno, una mista ogni 2 mesi circa, una grassa 1 volta al mese fino, poi, alle forme acneiche e di grosse impurità per cui i tempi tra una pulizia e l’altra continuano a ridursi.

Come fare la pulizia del viso

Per liberare la pelle dalle impurità, farla respirare e nutrirla adeguatamente, ci sono gesti e prodotti che vanno utilizzati con regolarità e secondo un ordine specifico; ecco un elenco degli oggetti e dei prodotti di cui hai bisogno per la pulizia del viso:

  • batuffoli o dischetti di cotone;
  • asciugamano pulito;
  • garza sterile;
  • bicarbonato;
  • latte detergente;
  • olio essenziale (di lavanda o di tea tree);
  • scrub;
  • tonico;
  • maschera;
  • crema idratante;
  • contorno occhi.

Ora che tutto l’occorrente è pronto, questi sono gli step da seguire per una perfetta pulizia del viso fai da te in casa:

  1. LAVA LE MANI E STRUCCATI. Prima di tutto, lava accuratamente le mani e struccati con l’Acqua Micellare Bio Idratante (nel caso durante la giornata avessi usato prodotti di make-up).
  2. DETERGI CON IL LATTE DETERGENTE. Applica con movimenti circolari su tutto il viso e il collo il latte detergente Bio Delicata, aiutandoti con un dischetto di cotone: in questo modo hai eliminato le impurità superficiali della pelle.
  3. FAI I FUMENTI. È arrivato il momento dei fumenti: porta a bollore l’acqua, versaci due cucchiai di bicarbonato (e, se lo desideri, anche qualche goccia di olio di lavanda o di tea tree) e, coprendo la testa con un asciugamano, esponi il viso al vapore per 10-15 minuti.
  4. ELIMINA I PUNTI NERI. Il vapore dei fumenti ha dilatato i pori della pelle: aiutandoti con una garza sterile (o, al massimo, con un fazzoletto) – e mai aContorno occhi biologico Bio Delicata viso mani nude per evitare il rischio di infezione – schiaccia i punti neri con un movimento delicato dal basso verso l’alto.
  5. FAI UNO SCRUB. Oltre ai punto neri è necessario anche eliminare le cellule morte con uno scrub: applicalo con movimenti circolari, con un breve m
    assaggio, e poi sciacqua con acqua tiepida.
  6. DISINFETTA LA PELLE. Ora puoi disinfettare e lenire la pelle (che dopo questi trattamenti potrebbe essersi arrossata): metti qualche goccia di olio di tea tree o di lavanda su un batuffolo di cotone e frizionalo sul volto.
  7. APPLICA LA MASCHERA IDEALE PER LA TUA PELLE. A questo step segue l’applicazione di una maschera viso che devi scegliere in base al tuo tipo di pelle: se la tua pelle si arrossa facilmente ed è molto sensibile ti consigliamo la Maschera Viso Bio Delicata a base di ingredienti biologici quali Olio di Oliva nutriente, Vite rossa antiossidante e Argilla rigenerante. Se la pelle, invece, è grassa ti consigliamo una maschera a base di limone, eucalipto, bergamotto, tea tree, miele o salvia; se la pelle è stressata meglio preferire una maschera con attivi di aloe, miele, cetriolo; infine, se la pelle è secca, orientarsi su maschere ricche di avocado o miele. Dopo aver tenuto la maschera per 20 minuti abbondanti, sciacquare.
  8. USA IL TONICO. Quando il viso è asciutto picchiettare delicatamente un tonico fresco per richiudere i pori.
  9. APPLICA LA CREMA VISO E IL CONTORNO OCCHI. La pulizia del viso si conclude con un ultimo passaggio che ha lo scopo di nutrire la pelle dopo averla detersa e purificata: si tratta dell’applicazione di una crema viso, come la Crema Viso Bio Idratante per pelli normali o la Crema Viso Bio Delicata per pelli sensibili, e di un contorno occhi, come quello della linea Bio Delicata, che servono appunto a idratare e ad elasticizzare la pelle.

Per fare la pulizia del viso in casa, come hai visto, è necessario solo avere alcuni prodotti specifici e acquisire un po’ di pratica (che verrà con l’esperienza); quello che è certo è che in questo modo hai davvero molti vantaggi, come ad esempio:

  • la possibilità di sfruttare appieno le qualità dei cosmetici biologici o naturali che usi normalmente, e di cui hai già avuto modo di apprezzare l’efficacia;
  • risparmiare il costo dell’estetista;
  • scegliere tu il momento in cui dedicare un po’ di tempo alla tua bellezza.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.